– Metti la mascherina perché i carabinieri fanno le multe!

– La mascherina la metto perché è giusto metterla…

         Se metto la mascherina solo perché ho paura delle multe, il mio comportamento è legale ma non è morale. Sarebbe moralmente più giusto se tutti noi ci comportassimo correttamente per senso del dovere e non per timore delle pene. Il fatto che non rispettare le regole anticovid, cosa  pericolosissima, è “solo” una circostanza aggravante, peggiora le cose. Nel caso in esame essere legale ti salva il corpo, essere morale ti salva anche lo spirito. Rispettare le regole, rispettare la legge perché è giusto farlo significa essere eticamente maturi. Significa ridurre al minimo possibile i rischi per te e per gli altri.

         Per fortuna l’etica e la morale non ammettono nessuna sciatteria di sorta, non permettono nessuna via di fuga, out out! L’essere etico, come la responsabilità penale, è personale. Per questo non ho mai creduto nell’onestà di massa, perché anche l’onestà è un fatto personale. La moralità è una istanza che devi discutere con te stesso e, se ci credi, forse con Dio. La legalità è un fatto relativamente più semplice, rispetti le regole per non incappare nella sanzione, va bene lo stesso. La cosa si complica quando si ha la certezza che nessuno ci può vedere, che nessuno può sapere, quando saremo ancora soggetti agli obblighi ma in tragica solitudine a confronto con la nostra coscienza. L’uomo morale non avrà nessun dubbio… l’uomo legale farà i conti con se stesso. Alzerà gli occhi al cielo e vedrà uno splendido cielo stellato sopra di lui, poi abbasserà gli occhi per cercare la “legge morale” dentro di sé, se non la troverà, dopo gli occhi… abbasserà la mascherina!


seguici anche su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.